Infissi in alluminio e in pvc Carrara


 
 
 
Componente essenziale della produzione di Gemag è rappresentata dagli infissi in alluminio e in pvc a Carrara, materiali che, più degli altri, assicurano al prodotto caratteristiche di eccezionale durevolezza e funzionalità, ma anche una peculiare economicità. Per cominciare, si parte sempre dalla fase consultiva con il cliente: la relazione di fiducia che si iNstaura con l’acquirente è sempre al centro della filosofia fondante di Gemag.

L'azienda propone due soluzioni:

  • infissi in ALLUMINIO: Non si altera, ha bisogno di scarsa manutenzione, è di facile lavorazione, pesa poco ed il prezzo è competitivo rispetto ai serramenti in legno pregiato. I prezzi variano di molto a seconda della qualità. In generale, gli infissi in alluminio vengono utilizzati soprattutto per gli uffici e le attività commerciali, in misura minore per l'edilizia abitativa, specialmente nel caso di ristrutturazioni.
  • infissi in PVC Realizzati con profilati estrusi simili a quelli di alluminio, i serramenti in PVC offrono un buon isolamento termico, pesano poco ed hanno prezzi contenuti.

I serramenti possono essere apribili, fissi o composti da una parte fissa e una apribile. In questo caso le parti fisse vengono chiamate sottoluce fisso se sono sotto all'anta apribile, sopraluce fisso se sono sopra e laterale fisso se sono ai lati. Le parti apribili sono chiamate ante.
 
Infissi in alluminio e in pvc Carrara
 
Sistemi di Apertura disponibili:

- a battente:

I serramenti a battente sono quelli più diffusi, le ante sono girevoli con cerniere fissate su un lato verticale e la chiusura su quello opposto. Le parti apribili possono essere da 1 a 4.
L'apertura può essere all'interno o all'esterno.

- a vasistas:
L'apertura a vasistas è un sistema identico a quello delle finestre a battente con apertura all'interno, ma le cerniere sono posizionate sul traverso inferiore e la chiusura, detta cricchetto, su quello superiore. L'altro accessorio essenziale è il cosiddetto braccio limitatore d'apertura, che permette all'anta di rimanere aperta senza ribaltarsi all'ingiù. Sono in commercio diversi tipi di bracci tra i quali quello sganciabile, che consente di aprire completamente l'anta quando si vuole pulire il vetro esterno dall'interno. Quando si trova sopra una porta o a una finestra viene chiamato sopraluce a vasistas.

- anta ribalta:
L'apertura ad anta ribalta, detta anche ribanta, è un sistema che permette l'apertura di finestre e porte-finestre in legno, alluminio e PVC sia a battente che a vasistas con la stessa maniglia, che ha due posizioni per l'apertura.

- sporgere:
L'apertura a sporgere è simile come principio al vasistas, avendo come funzione principale l'aerazione dei locali senza spalancare la finestra.

- bilico:
Il bilico è una finestra o porta-finestra avente l'anta ruotante su dei perni di rotazione intermedi chiamati frizioni, dotate al loro interno di molle a scatto che permettono all'anta di rimanere bloccata nella posizione preferita.

- scorrevole:
I serramenti scorrevoli sono utilizzati sia per le porte che per le finestre e le porte-finestre. Spesso vengono usati quando i locali sono piccoli e le ante a battente sarebbero d'ingombro una volta aperte.

- a libro:
L'apertura a libro viene usata per porte o porte finestre e prevede l'impacchettamento laterale delle ante, che sono tutte collegate tra loro con cerniere e perni che scorrono sui binari inferiore e superiore.

- a pantografo:
L'apertura a pantografo, detta anche apertura parallela, permette all'anta di aprire frontalmente verso l'esterno restando parallela al telaio su cui è fissata.





 
 
 
 
Icona cornetta telefonica
 
Icona cornetta telefonica blu
Telefono
 
 
Icona fax
 
Icona fax blu
Fax
0585857859